Nel cuore della Maremma Toscana



il primo assaggio 










In Italia, sulle Colline della Maremma Toscana l?Azienda Agricola la Compagnia degli Olvi possiede  1200 piante di olivo di differenti varietà, tra cui il Frantoio, il Maurino , il Leccino, Varietà originarie e caratteristiche della Toscana 
La raccolta delle olive, vista la tipologia del terreno leggermente collinare, è ancora manuale, svolta con appositi pettini o agevolatori meccanici. 
Questa tecnica, sicuramente dispendiosa, consente di raccogliere frutti integri ed al giusto grado di maturazione, elemento importante per ottenere un olio extra vergine di oliva fragrante e privo di odori sgradevoli. Il consumo a lungo termine di olio di oliva, associato ad una dieta mediterranea, previene malattie cardiache. 
La raccolta manuale inizia a fine ottobre e viene portata a termine nel più breve tempo possibile, per garantire una migliore qualità dell? olio. Le olive vengono messe in cassette forate, per favorire l?arieggiamento e prevenire la formazione di muffe, e portate al frantoio entro 24 ore dalla raccolta.

La frangitura avviene in un frantoio a ciclo continuo con temperatura controllata. Questo metodo di lavorazione esalta la corposità e gli aromi dell?olio e ne migliora la conservazione, trattenendo una quantità maggiore di polifenoli, antiossidanti naturali, con effetti benefici sulla circolazione cardiovascolare, protezione dall?invecchiamento .

L?olio si presenta verde con un profumo fruttato e fragrante  e con una caratteristica nota amara e piccante.






 



         
                                               





























Site Map